Aversa

“Vivere” l’attualità della Costituzione al Terzo Circolo Didattico

 Aversa. “Vivere” l’attualità della Costituzione della Repubblica Italiana per il Terzo Circolo Didattico non è solo la finalità di un progetto curricolare ma una costante quotidiana così da sopperire all’esigenza di avere punti fermi, valori e sentimenti, indispensabili per essere in pace con se stessi e con gli altri.

Il Progetto in questione, dal titolo “L’Italia è una Repubblica … I protagonisti di oggi incontrano i protagonisti di domani”, intende contribuire alla costruzione del senso di legalità ed allo sviluppo di un’etica della responsabilità nonché alla formazione delle basi per l’esercizio della cittadinanza attiva. Il progetto è articolato in vari momenti. Il momento dello studio e della riflessione, avviato sin dall’inizio dell’anno scolastico corrente, prevede percorsi di approfondimento di principi e valori fondamentali sanciti e tutelati dalla Costituzione a partire dai diritti inviolabili di ogni essere umano. Il momento della visita alle principali sedi istituzionali ha trovato la Camera dei Deputati pronta ad accogliere, il 26 settembre, gli studenti delle classi quinte.

Il momento del confronto si è concretizzato il 29 ottobre, al plesso Gescal, con la “conversazione” che i “protagonisti di domani”, gli studenti, hanno intavolato con uno dei “protagonisti di oggi”, il professor Fulvio Pastore, Ordinario di Diritto Costituzionale al Dipartimento di Economia e Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, consigliere del Consiglio Universitario Nazionale (Cun), organo consultivo e propositivo del Miur, già Preside Vicario della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Cassino. Democrazia e libertà, giustizia e solidarietà sono i temi accennati dal professor Pastore che si è soffermato sul concetto di uguaglianza formale e sostanziale.

Su richiesta degli studenti il professore ha chiarito la funzione e la ragion d’essere dei due rami del Parlamento, il possibile futuro superamento del bicameralismo perfetto, il principio della progressività delle imposte, i poteri del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Presidente della Repubblica.

La giornata si è conclusa con i ringraziamenti, non formali ma sostanziali, degli studenti al professor Pastore, al preside, professor Nicola Buonocore, per la possibilità di vivere momenti così intensi per crescere, alla referente del progetto, Luisa Romagnoli, e ai docenti delle classi quinte del Circolo, Sabrina Cuomo, Salvatore di Grazia, Mario Tozzi, Antonella Vitale, Sofia Menale, Gabriella Gatta, Enza Siano, Annamaria Corrado, Maria Concetta Arpaia, Anna Della Valle, Raffaela Barbato, Rosalba Piccolo, Laura Castaldi, Anna Fusco, per l’impegno profuso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico