Aversa

Vende sigarette di contrabbando al mercato: fermato tunisino

 Aversa. Un tunisino fermato dagli agenti della Polizia municipale all’interno dell’area della fiera settimanale perché sorpreso a vendere sigarette di contrabbando.

Nuova operazione degli uomini guidati dal comandante Stefano Guarino che hanno sorpreso il cinquantenne extracomunitario, residente a Villa di Briano, in flagranza di reato, proprio mentre vendeva, con un certo successo i pacchetti di “bionde” agli avventori e ai venditori ambulanti della fiera settimanale del sabato.

I vigili urbani aversani, non solo hanno fermato e condotto negli uffici del comando di via San Lorenzo l’uomo per gli accertamenti del caso, ma hanno anche sequestrato oltre due chilogrammi e mezzo di tabacchi lavorati esteri e una somma in contanti frutto della precedente vendita di pacchetti di sigarette di contrabbando.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico