Aversa

Sicurezza alla scuola materna “Parente”: apertura attesa per lunedì

 Aversa. Esprimono preoccupazione i genitori degli studenti della scuola d’infanzia “Magia dei colori”,appartenente al comprensivo “Parente”,di via Verga per la mancata riapertura dell’istituto, chiuso da oltre una settimana per consentire un intervento tecnico di emergenza, finalizzato a riparare il tetto di alcune aule il distacco di una parte della controsoffittatura.

La mancata riapertura nei tempi previsti ha dato spazio alle ipotesi più varie, compresa quella della mancanza di sicurezza per i ragazzi che non hanno riportato danni dalla caduta delle controsoffittature perché avvenuta in orario di chiusura. Nessun danno alle persone ma l’evento ha reso d’obbligo la chiusura della struttura al fine di consentire l’intervento di riparazione.

Essendo stata prevista la riapertura per il 27 di ottobre che, ancora ad oggi, non è avvenuta, si accende la protesta dei genitori che hanno interessato il consigliere comunale di Forza Italia Michele Galluccio a fare da portavoce presso l’amministrazione comunale del disagio arrecato da questa prolungata e, finora, inspiegata chiusura ai genitori che dovendo far fronte agli impegni lavorativi sono costretti ad arrangiarsi per trovare dove trattenere i bambini nel periodo in cui sono fuori casa.

C’è chi si è affidato ai nonni, chi ha chiesto l’aiuto di parenti o di amici, chi ha portato con sé i figli sapendo che l’emergenza si sarebbe conclusa il 27 ottobre, ma con l’inspiegabile prolungarsi della chiusura dell’Istituto ora hanno un problema, da qui la richiesta di intervento rivolta al consigliere di Forza Italia.

“Mi informerò personalmente presso gli uffici municipali competenti, impegnandomi a sollecitare la soluzione del problema e a fornire ai genitori notizie precise sulla durata della chiusura della scuola”, ha detto Galluccio ai tanti parenti preoccupati che lo avevano contattato.

Per saperne di più abbiamo posto la domanda al funzionario comunale responsabile del settore. “I lavori sono realmente conclusi come affermano i genitori dei bambini che frequentano quella scuola”, ha detto. “Se l’apertura non è ancora avvenuta secondo i tempi preannunciati la ragione va ricercata – ha aggiunto – nella necessità, espressa dalla dirigente scolastica, di avere una documentazione, certificata, della completezza degli stessi che garantisca l’agibilità delle aule e di conseguenza la sicurezza degli studenti che torneranno ad occuparle”.“Un atto doveroso che – ricorda – compete al dirigente del settore tecnico comunale Alessandro Diana che provvederà a trasmettere la certificazione alla dirigente scolastica nelle prossime ore”.

Dunque, nessun ostacolo alla ripresa dell’attività didattica per i ragazzi della scuola “Magia dei colori” che potranno tornare in classe immediatamente dopo la festività di Ognissanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico