Aversa

Pallavolo, nuovo scontro tra Exton e Lagonegro: stavolta per il campionato

 Aversa. A due settimane dalla prima giornata di Coppa Italia e ad una dalla seconda, che si giocherà il ventidue novembre al PalaJacazzi, si rinnova lo scontro tra Exton Volleyball Aversa e Fresco il Gelato Lagonegro.

La squadra del presidente Di Meo sarà ospitesabato 15 novembre della formazione lucana per la quarta giornata del girone C del campionato di serie B1 maschile di pallavolo. Entrambe le squadre sono a sei punti e la vittoria consentirebbe all’una di staccare l’altra, anche in vista della Coppa Italia. Dalle ore 18 di domani, dunque, andrà in scena un “classico” del campionato di serie B maschile. Ma ogni gara tra le due squadre ha, in ogni caso, una storia a se.

Il sestetto di coach Draganov due settimane fa sbaragliò i lucani, battendoli 3-0. Questo non vuol dire vittoria assicurata: «La settimana di allenamenti è stata intensa, tornare ad allenarsi dopo una bella vittoria è sempre stimolante – dice Gabriele Falanga – abbiamo tanta grinta ma restiamo con i piedi per terra in vista della trasferta di Lagonegro perché sappiamo che loro non saranno gli stessi visti in Coppa Italia. Avranno voglia di riscatto ed il pubblico caloroso dalla loro parte. Noi abbiamo le carte in regola per puntare ad un’altra vittoria ma dobbiamo partire con tanta umiltà ed abnegazione totale».

«Il nostro livello di gioco sta migliorando di giorno in giorno – aggiunge il centrale della Exton Volleyball Aversa – lavoriamo bene con il mister ed i risultati si vedono. Bisogna solo essere costanti e ridurre al minimo errori gratuiti di distrazione. Personalmente mi sento bene fisicamente e mentalmente, merito anche del nostro preparatore Paolo Della Volpe. Ma nella vita non si smette mai di imparare ed io mi sento in grado di apprendere ancora tanto dal “nostro” Draganov. Bisogna sempre spingersi oltre il proprio limite attuale».

Come sempre in casa normanna si è abituati a dare il massimo di se stessi ed impegnarsi quotidianamente per raggiungere gli obiettivi societari. Soprattutto dopo una vittoria esaltante come quella di sabato scorso con l’Hydra Latina, la Exton Aversa ha chiaro il cammino davanti a se. Anche se non sarà semplice da affrontare e bisogna guardare di partita in partita senza fare voli pindarici: «Non ci poniamo obiettivi – conclude Falanga – tutta Aversa si aspetta grandi cose da noi. Cerchiamo, però, di fare un passo alla volta ed a fine anno sapremo dove siamo arrivati».

Il confronto tra Fresco il Gelato Lagonegro ed Exton Volleyball Aversa, in programma domani, sabato, 15 novembre, alle ore 18, e valevole per la quarta giornata del girone C del campionato di serie B1 maschile di pallavolo, sarà diretto dai signori Alessandro Cavalieri e Giovanni Rizzica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico