Aversa

Pallavolo, la Exton presenta lo schiacciatore Enrico Libraro

 Aversa. Enrico Libraro è un giocatore della Exton Volleyball Aversa. Lo schiacciatore, nato a Napoli il 15 aprile del 1983, è tra i nomi più importanti e prestigiosi della pallavolo nazionale, realizzatore di oltre 4200 punti in carriera in 180 partite disputate in serie A.

Una punta di diamante per la squadra di coach Draganov che può contare su un giocatore di grandissima esperienza e dotato di un talento comprovato e noto al grande pubblico amante del volley.

Enrico Libraro, infatti, nel corso della propria carriera iniziata nel 1998 tra le giovanili dell’allora Com Cavi Napoli, ha giocato solo tre stagioni in serie B. Le restanti quattordici lo hanno sempre visto protagonista sui campi di serie A2 con le maglie della Com Cavi Napoli e Salerno, dell’Olio Pignatelli Isernia, della Globo Banca del Frusinate Sora, con cui ha giocato tre stagioni, e della Sidigas Atripalda ed Avellino.

Ha giocato in questo scorcio iniziale della stagione 2014/2015 con la Materdomini Volley.it Castellana Grotte che lo ha adottato per sette stagioni, prima dal 2003 al 2008 e, poi, dal novembre 2013 fino alla scorsa domenica, 2 novembre 2014, quando ha giocato l’ultima gara tra le fila pugliesi, realizzando anche l’ace finale che ha dato la vittoria alla squadra del presidente Miccolis sull’Aurispa Alessano.

Uno schiacciatore così è un vero e proprio lusso per la serie B1. Un giocatore in grado di fare la differenza e che rilancia le mai rinnegate ambizioni della Exton Volleyball Aversa e del presidente Di Meo di voler presto arrivare in serie A.

Libraro è stato presentato dal presidente Sergio Di Meo, a tifosi e stampa, mercoledì 5 novembre, al ristorante Don Salvatore, in via Casalegno.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico