Aversa

“Educare alla carita’ per un nuovo umanesimo”, incontro al seminario

 Aversa. Martedì 18 novembre si terrà l’incontro di riflessione e di studio per dirigenti scolastici. Quest’anno il Convegno avrà come titolo “Educare alla carità per un nuovo umanesimo” e si terrà al Seminario Vescovile di Aversa a partire dalla mattinata.

Questi incontri con i dirigenti nascono dalla necessità di creare un dialogo utile e proficuo tra la Chiesa ed il mondo scolastico, a cui da sempre la Chiesa stessa guarda con particolare attenzione. L’incontro questo anno assume rilievo particole, in quanto si pone sulla scia di quanto propone il quinto Convegno della Chiesa italiana che si terrà a Firenze dal 9 al 13 novembre 2015 e che avrà come titolo: “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo”.

Riportiamo le parole del Vescovo che, insieme con monsignor Angelo Crispino, responsabile della Pastorale Scolastica, e don Francesco, dell’ Ufficio per l’Insegnamento della Religione Cattolica, invita i dirigenti per questo incontro: “Non è soltanto un’ormai consolidata tradizione, è piuttosto un’esigenza sempre più viva quella che incoraggia la Diocesi di Aversa a promuovere e organizzare momenti di incontro e di riflessione con i dirigenti delle Istituzioni Scolastiche, Statali e Paritarie, di ogni ordine e grado, che operano nel territorio della Diocesi di Aversa. Il desiderio di partecipare insieme alla vitalità dell’educare ci permette, come Chiesa diocesana di Aversa, di rinnovarvi, anche per l’anno scolastico che è iniziato, l’invito ad incontrarci presso il nostro seminario vescovile il prossimo martedì 18 novembre, alle ore 10, su un tema che è proprio del nostro anno pastorale: ‘Educare alla carità per un nuovo umanesimo’. Ci accompagnerà nella riflessione il Dott. Avv. Mario Di Costanzo, che nella realtà delle Diocesi Campane è il Segretario Regionale della Consulta delle Aggregazioni Laicali. E’ evidente, nel titolo del nostro incontro, la tensione del cammino che la nostra Diocesi, in piena sintonia con il Cammino dell’intera Chiesa Italiana, si è proposta nell’impegno di ‘Educare alla vita buona del Vangelo’, ed anche l’annunzio e l’invito a coinvolgerci nella riflessione su un rinnovato e più consapevole senso dell’essere persone che cercano e promuovono la verità di tutto ciò che è umano. In spirito di fraterna amicizia ci ritroveremo a pranzo insieme alle ore 13. A tutti un cordiale saluto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico