Trentola Ducenta

Premio “Leopardi” nella Biblioteca Comunale

 Trentola Ducenta. Il premio internazionale letterario-artistico “Giacomo Leopardi” ha visto svolgere la sua fase conclusiva il 30 settembre nella Biblioteca comunale di Trentola Ducenta,…

… in linea con la grande attenzione verso la cultura da parte del sindaco Michele Griffo e di tutta l’amministrazione comunale, e in armonia con l’impegno e lo spirito d’iniziativa della responsabile della Biblioteca comunale, Marina Napolitano, che in occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico 2014/15 ha agevolato la realizzazione del premio organizzato dalla giornalista Maria Conte.

La manifestazione era divisa in due sezioni, la prima dedicata ai giovani, alla quale hanno partecipato studenti provenienti da diverse città d’Italia: Roma, Ancona, Verona, Napoli,Piedimonte Matese, Catanzaro, Palermo, Catania, Vibo Valentia, Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Aversa,Caiazzoe altri, e la seconda riservata ad autori adulti.

La giornata conclusiva ha visto la mattinata, dalle 10 alle 13, dedicata alla premiazione di giovani concorrenti provenienti da varie scuole: Istituto ‘De Curtis’ di Aversa, Istituto ‘Luca Tozzi’ di Frignano, scuola media ‘de Amicis’,Istituto‘Giordano Bruno’ di Maddaloni, ‘Pascoli’ di Aversa, Liceo classicoe magistrale di Aversa; e ad una mostra di tutti gli elaborati artistici, allestita nella sala della biblioteca comunale.

Dalle ore 17 alle 21, poi, si è passati alla premiazione degli adulti da parte della giuria composta dall’avvocato Pasquale Fedele, dall’avvocato Giuseppe Diana, dal professor Paolo Martiniello, dalla professoressa Ilaria Rita Motti e dal presidente Agostino Tortora. Madrina della serata la professoressa Tina Piccolo. A consegnare i premi, oltre ad alcuni componenti della giuria, il sindaco Griffo, la responsabile della biblioteca, Napolitano, e il consigliere comunale Raffaele Marino.

Un premio speciale l’organizzazione l’ha riservato al sindaco Griffo“per l’attenzione dedicata alla cultura ed alla sua diffusione tra i giovani”. Una targa, un trofeo ed una medagliae un premio alla carriera per l’altoimpegno profuso sono stati tributati allagiornalista Maria Conte e alla dottoressa Napolitano, la quale ha ringraziato sottolineando che “tra le linee programmatiche dell’attività della biblioteca vi sarà sempre la promozione della cultura, insieme all’informazione, alla conoscenza, con iniziative che riescano sempre a suscitare tanto interesse e curiosità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico