Trentola Ducenta

“LiberaMente” e “Noi per…” avviano percorso comune

 Trentola Ducenta. I rappresentanti delle associazioni “LiberaMente” e “Noi di Trentola Ducenta”, dopo vari incontri, hanno stilato un documento politico teso a formalizzare la loro decisione di voler intraprendere un percorso programmatico condiviso.

Il gruppo di lavoro auspica “la collaborazione di altre associazioni e partiti o anche di singoli cittadini che si sentono lontani da schemi politici ormai storicamente falliti e quindi da superarsi”. “Il comune denominatore – spiegano – è il desiderio di sviluppare l’azione in direzione di una maggiore partecipazione alla politica di tutti i cittadini per la salvaguardia del bene comune, con la consapevolezza che ogni singolo cittadino possa rappresentare una valida risorsa per il cambiamento”.

Altro punto imprescindibile del documento è “il consolidamento delle tanto decantate legalità e trasparenza garantendo, ad esempio, l’accesso agli atti della pubblica amministrazione come diritto di ogni singolo cittadino, mediante il rilevamento degli sprechi e l’ottimizzazione delle risorse con riferimento ai costi della politica o alla lotta ai disservizi”.

Il gruppo si propone, dunque, di “essere propositivo e/o critico nei confronti della attuale amministrazione comunale attraverso una sollecitazione costante ad adottare provvedimenti che rispondano all’interesse pubblico generale e attraverso una critica serrata a tutto ciò che determina parzialità ed ingiustizia”.

A breve il gruppo provvederà a programmare una serie di incontri pubblici per concordare le iniziative da intraprendere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico