Teverola

Si spara un colpo alla testa: muore giovane teverolese

 Teverola. Un dramma sconvolgela comunità di Teverola dove Raffaele Pezzella, 27 anni, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola alla tempia nella sua abitazione al Rione Salzano.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione e del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale guidati dal tenente Flavio Annunziata.

Secondo una prima ricostruzione, il giovane, studente universitario alla Facoltà di Medicina, appartenente ad una famiglia di stimati medici della città, mentre era in casa da solo ha deciso di togliersi la vita con una pistola regolarmente detenuta. A scoprire il cadavere,nel primo pomeriggio di martedì,è stato il padre, al ritorno da lavoro.

Sconosciuti, al momento, i motivi che hanno indotto il giovaneall’estremo gesto, anche se si ipotizza una delusione amorosa. Il ragazzo avrebbe lasciato una lettera ai genitori -il padre Pasquale, chelavora all’ospedale ‘Moscati’ di Aversa, la madre, la dottoressa Tessitore, anche lei medico, in servizio al distretto Asl di Capua – e alla sorella gemella.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico