Teverola

Scuole, la mamme teverolesi denunciano disagi e disservizi

 Teverola. Le madri degli alunni dell’istituto comprensivo “Ungaretti” di Teverola hanno presentato al sindaco Biagio Lusini, al dirigente scolastico e al Consiglio d’istituto un esposto per denunciare le inefficienze riscontrate durante un sopralluogo all’interno delle strutture.

Chiedono il ripristino delle aree interne ed esterne agli standard di sicurezza, l’attivazione del servizio trasporto scolastico per la scuola materna, l’attivazione del servizio mensa, la realizzazione del refettorio, la sostituzione o collocazione delle tende nelle aule, la riapertura dell’auditorium al plesso Campanello.

Intanto, molti puntano il dito contro l’amministrazione per aver stanziato appena seimila euro, nel bilancio di previsione 2014, da destinare alla manutenzione scolastica. Una cifra sicuramente esigua davanti ai problemi presenti nelle scuole, come testimoniano anche le immagini fornite dalle mamme.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico