Sant’Arpino

“Equinozio 2014”, serata di moda al Palazzo Ducale

 Sant’Arpino. E’ stato un successo sorprendente quello riscosso domenica scorsa dalla sfilata “Equinozio 2014” che si è svolta nella corte del Palazzo Ducale ‘Sanchez de Luna’ in piazza Umberto I.

Una sfilata per promuovere la produzione industriale e artigianale delle imprese locali organizzata e realizzata dal comitato permanente del Carnevale Atellano con il patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo, assessorato alla cultura retto da Salvatore Brasiello e assessorato alle attività produttive retto da Angela Salino. Presenti in rappresentanza dell’amministrazione comunale gli assessori Salino, Manuela Cinquegrana e Iolanda Boerio.

A sfilare, per la collezione autunno-inverno, davanti ad un folto pubblico entusiasta, ragazzi e ragazze di Sant’Arpino e dei paesi limitrofi. Dagli abiti sportivi a quelli da sposa, dalle scarpe agli accessori fino alla moda mare e alle acconciature, sono stati mostrati al pubblico tutti i prodotti frutto della creatività e della passione di artigiani e imprenditori locali. Lo spettacolo è stato presentato da Carmen Altruda con il coordinamento e la regia di Giuseppe Benincaso. Valerio Benincaso ha curato modelli e coreografie in passerella.

Hanno partecipato la Sartoria Atellana di Monica e Maria Arciprete, D’Andrea Collection, Outfit Uomo Coolstylewear Mdp e Old Shool Pronto Moda. Hanno sfilato anche le creazioni dei giovani stilisti emergenti Ipia “Miglio” di Grumo Nevano.

Nell’ambito della serata si sono esibiti anche gli allievi del Centro Studi Danza Kitri’s Ballett di Carmela Belardo. Le acconciature maschili sono state curate da Look Mania di Mario Della Bella e quelle femminili e il make up da Folies de Cheveux di Antonio Falace. Estetista la giovane Imma D’Angelo. Gli addobbi floreali erano di Magic Fleurs di Salvatore e Anna Aletta. Fotografo ufficiale della manifestazione l’agenzia “Attimi” di Aurelio Rominto.

“Una serata – commentano il sindaco Di Santo e gli assessori Brasiello e Salino – che anche quest’anno abbiamo fortemente voluto perchè testimonianza dell’interesse che la nostra amministrazione ha sempre voluto dedicare alle realtà produttive del territorio e alle varie aziende che operano e danno lavoro a Sant’Arpino. Sul nostro territorio esistono tantissime attività che raggiungono anche importanti risultati a livello nazionale e per noi è un vero orgoglio poterle mostrare e sostenere affinchè, professionalità tanto spiccate, continuino a fare tanto per le nostre realtà territoriali e non perdano la speranza che possano arrivare tempi migliori”.

“La manifestazione di domenica sera – aggiungono il presidente del comitato organizzatore Virginio Guida e il vicepresidente Benincaso – è stato un grandissimo spettacolo di moda ma soprattutto un modo per valorizzare e incentivare le professionalità locali in tutti gli ambiti, cosa importante in particolar modo in una fase economica critica come quella che stiamo vivendo ormai da anni. Ringraziamo l’amministrazione comunale, il sindaco Di Santo e gli assessori Brasiello e Salino per il patrocinio concesso e tutti coloro che hanno contribuito affinchè si potesse realizzare una manifestazione così importante”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico