San Marcellino

“La Chiesa in cammino” per il nuovo anno pastorale

 San Marcellino. La comunità parrocchiale di San Marcellino ha iniziatol’anno pastorale 2014/2015 con una serie di appuntamenti che lasciano ben intravvedere lo spirito vitale dell’anima, testimoniato dall’impegno profuso da tanti fedeli che volontariamente collaborano con il parroco don Salvatore Verde, …

… il quale dal 1 ottobre si avvale anche della preziosa collaborazione di don Davide Sglavo, che il vescovo ha nominato vice parroco della comunità, vista ormai la crescita demografica del paese e quindi delle persone da seguire pastoralmente. Lo scorso 5 ottobre, infatti, durante la santa messa delle 19 la comunità ha dato il benvenuto al giovane don Davide, testimoniando da subito affetto e vicinanza al sacerdote per questo nuovo incarico.

Sabato 11 ottobre è stata la giornata del pellegrinaggio. È ormai tradizione, infatti, l’appuntamento a Pompei, per chiedere alla Vergine Maria la sua protezione per il nuovo anno pastorale. Ben 400 pellegrini sono partiti dal paese ed hanno vissuto un momento intenso di fede, animando la preghiera del santo Rosario e la santa Messa nel Santuario, presieduta dal parroco don Salvatore, affiancato da don Davide.

Domenica 12 ottobre, invece, alle 19, la comunità ha dato un saluto di arrivederci a don Domenico Pezzella, che è stato incaricato animatore al seminario vescovile di Aversa.A lui, con un velo di commozione, il parroco e tutti i fedeli hanno esternato sentimenti di gratitudine ed affetto per il contributo dato nei 6 anni trascorsi a San Marcellino.

Infine, mercoledì 15 ottobre, alle ore 19, il vescovo della diocesi, monsignor Angelo Spinillo, è venuto ad incontrare in parrocchia la comunità per una catechesi sul tema dell’anno pastorale in corso, ovvero “educarci alla carità”.

Nell’occasione il pastore ha sottolineato l’urgenza educativa, che tutti dobbiamo sentire come dovere verso il contesto sociale, politico e religioso, a partire proprio dalla dimensione che motiva e rende efficace la nostra vita cristiana e cioè l’amore caritatevole.

Il parroco nell’occasione ha distribuito il nuovo programma pastorale 2014/2015 per agevolare tutti gli appuntamenti dell’anno liturgico ed offrire uno strumento per una conoscenza più approfondita della vita parrocchiale.

“In un contesto di precarietà e difficoltà generale, che investe anche San Marcellino, la comunità della Chiesa che cammina è certamente un segnale di speranza forte a credere che il bene esiste perché c’è chi investe su questo valore”. Questi i saluti del parroco don Salvatore Verde alla comunità intera.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico