San Giuseppe Vesuviano - San Gennaro Vesuviano - Striano

Spaccio di droga a Santa Maria a Vico: 13 arresti

 Santa Maria a Vico. 13 persone sono state arrestate, martedì mattina, dai carabinieri della compagnia di Maddaloni per associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli indagati gestivano la vendita al dettaglio di cocaina e hashish con base logistica a Santa Maria a Vico (Caserta), località San Marco Trotti, in via Chiesa.

Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, e riferite al periodo tra maggio e ottobre del 2012, hanno accertato l’attività illecita compiuta dal sodalizio criminale, soprattutto grazie ad intercettazioni e filmati realizzati con l’utilizzo di due telecamere opportunamente occultate, dimostrando oltre 300 episodi di cessione di droga ad acquirenti provenienti non solo dal Casertano ma, considerando la posizione geograficamente “strategica” di Santa Maria a Vico, anche dalle province limitrofe di Napoli, Benevento e Avellino.

Gli arrestati. Angelo Costantino, 26 anni, di Santa Maria a Vico, già detenuto a Secondigliano; Giovanni Costantino, 31 anni, di Santa Maria a Vico, già detenuto a Secondigliano; Giuseppe Costantino, 35, di Santa Maria a Vico, già con obbligo di dimora a Massa Lombarda; Antonio De Lucia, 34, di Santa Maria a Vico, già detenuto a Santa Maria Capua Vetere; Pasquale Lettieri, 40, di San Felice a Cancello; Arcangelo Maietta, 27, di Maddaloni, già ai domiciliari a Minturno; Alfonso Pascarella, 43, Antonio Piscitelli, 20, Antonio Piscitelli, 29 (già detenuto a Poggioreale), e Davide Rea, 23, tutti di Santa Maria a Vico; e Vincenzo Piscitelli, 37, Pasquale Piscitelli, 22, e Marco Laboriosi, 26, tutti di San Felice a Cancello.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico