Nola - Cimitile - Visciano - Tufino - San Paolo Bel Sito

Carinola, violenze e minacce alla moglie: arrestato

 Carinola. I carabinieri della stazione di Carinola hanno tratto in arresto, nella notte, C.F., 50 anni, resosi responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della propria consorte convivente, di 47 anni.

I militari dell’Arma a seguito della richiesta d’intervento della vittima e successiva denuncia sporta dalla stessa, accertavano che l’uomo si era reso responsabile di reiterate violenze e minacce nei confronti della moglie per futili motivi. La donna, a seguito delle lesioni riportate, veniva trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Sessa Aurunca, dove le venivano diagnosticati lievi traumi al cranio e alla zona addominale, nonché veniva medicata per alcune ecchimosi sul torace ed escoriazioni multiple. Veniva comunque dimessa e giudicata guaribile in dieci giorni. L’arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico