Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“Cavalli di ritorno”, ascoltate in aula le vittime delle estorsioni

 Marcianise. E’ stato aggiornato al 15 gennaio prossimo, per il prosieguo dell’istruttoria dibattimentale,il processo a carico di sette persone accusate di rapina ed estorsione con il metodo del “cavallo di ritorno” a danno di vittime residenti tra le province di Napoli e Caserta.

Durante l’udienza tenutasi giovedì mattina, dinanzi alla prima sezione penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sono state ascoltate proprio alcune persone alle quali, in cambio della restituzione dell’autovettura rubata, era stato richiesto un corrispettivo in denaro.

Le indagini hanno preso spunto e si sono sviluppate attraverso intercettazioni telefoniche, riscontri documentali e visivi e dichiarazioni delle parti lese. Nel pool difensivo presente l’avvocato Nicola Foglia di Marcianise.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ancona, calca in discoteca durante concerto Sfera Ebbasta: 6 morti e 120 feriti - https://t.co/4BxNIXAqtF

Napoli, il Vesuvio celebrato sulle cravatte della Maison Cilento - https://t.co/NjKXIlvgLp

Napoli, Dries Mertens alla serata di beneficenza dei commercialisti - https://t.co/MPO2R4PCfC

Teverola, l'Azione Cattolica Sant'Agnese festeggia 80 anni di vita - https://t.co/LQWQSWsH6M

Condividi con un amico