Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, spaccia droga in casa: 28enne ai domiciliari

 Capodrise. Spacciava sostanze stupefacenti utilizzando come base la sua abitazione a Capodrise. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga, Francesco Di Saverio, 28 anni, del posto, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di polizia di Marcianise, diretti dal vicequestore Riccardo Di Vittorio.

Nel corso di una perquisizione all’interno dell’appartamento in uso al giovane – scattata a seguito del viavai di ragazzi che, entrati nel cortile della casa, dopo qualche minuto ne uscivano dileguandosi a bordo di scooter – i poliziotti, durante la serata di mercoledì 29 ottobre i poliziotti rinvenivano, abilmente occultati all’interno di un calzino steso su uno stenditoio posto sul balcone, nove pezzi di hashish per un peso complessivo di 12,5 grammi.

Su disposizione del pm di turno della Procura di Santa Maria Capua Vetere, il 28enne veniva sottoposto al regime dei domiciliari, in attesa di giudizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico