Maddaloni - Valle di Maddaloni

Scuola Brancaccio, nuovi rifiuti dopo bonifica: il sindaco furioso

 Maddaloni. Dopo giorni di incessanti lavori di bonifica, che hanno visto la derattizzazione delle aree interne ed esterne, con metodi chimici e meccanici, la nuova ripulitura del verde, la rimozione di tutti i materiali scolastici dismessi …

… e abbandonati da anni nel locale cantinato, il montaggio di sistemi antri intrusione alle finestre, sono stati rinvenuti altri rifiuti abbandonati nel cortile interno alla scuola “Brancaccio”.

Come facilmente rilevabile dalla foto allegata, nella mattinata di oggi, la ditta adibita alla rimozione dei rifiuti si è trovata di fronte a questo incredibile scenario: cumuli di rifiuti indifferenziati abbandonati spudoratamente all’interno dei cortili del plesso Brancaccio. Sedie, poltrone, cartoni, scheletri di sedute in ferro, tutto abbandonato, senza minimamente avvertire la ditta preposta, in spregio alla sicurezza dei bambini, ma soprattutto al rispetto dovuto ad un istituto scolastico.

“Mi chiedo – dichiara il sindaco Rosa de Lucia – dove fossero le persone deputate al controllo. Su precisa richiesta, stamattina, nessuno tra dirigente scolastico, docenti e personale Ata sapeva alcunché di questi rifiuti arrivati chissà come all’interno del plesso”.

“Mi aspetto ora – prosegue il primo cittadino – una levata di scudi di quanti fino a ieri hanno accusato questa amministrazione di scarso interesse per le scuole”. “Abbiamo naturalmente già provveduto – dichiara l’assessore alla Pubblica istruzione, Cecilia D’Anna – alla rimozione dei materiali e degli ingombranti sversati, ma siamo francamente attoniti di fronte a questi comportamenti che poco o nulla hanno a che vedere con la civiltà”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lodi, droga e corruzione in carcere: complici agente penitenziario e infermiera - https://t.co/xs2YlelYwT

Palermo, si lancia da auto rubata durante inseguimento: arrestato - https://t.co/YqoLkAHKa6

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante - https://t.co/EH4Lh7pFs6

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero - https://t.co/i4V7zkAwj9

Condividi con un amico