Italia

Polemica sullo spot leghista contro gli immigrati

 Bologna. “Noleggia un immigrato e poi lascialo a pane e acqua”. E’ polemica a Bologna sullo spot pubblicitario diffuso con un video via web da Umberto Bosco, candidato al Consiglio regionale alle elezioni in Emilia-Romagna.

Lo spot, che si propone di avere un tono ironico, si rivolge allo spettatore: “Hai difficoltà a pagare l’affitto – dice Bosco guardando in camera – prendi in casa Abdullah e Alfano ti regalerà 900 euro al mese. Il mutuo ti strozza, ospita Fatima sul divano, è incinta, presto il contributo raddoppierà. Hai paura di spendere tutti e 900 gli euro per l’immigrato? Non c’è problema, lo chiudi in cantina a pane e acqua e un secchio per i bisogni…”.

Immediata la reazione che ne è nata sui social sul video. “Il video in questione è chiaramente ironico e vuole evidenziare l’assurdità della proposta del governo Renzi di affidare chi sbarca alle famiglie italiane, riconoscendo loro un contributo economico”, si difende Bosco.

“Non serve un genio – ha aggiunto – per comprendere che tale proposta (poi ritirata) avrebbe innescato un sistema di sfruttamento sistematico degli arrivi”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico