Italia

Napoli, 14enne obeso deriso e seviziato: un arresto e due denunce

 Napoli. Un minorenne in ospedale con il colon perforato in gravi condizioni, un 24enne arrestato e due suoi coetanei denunciati.

Una storia di violenza gratuita che accade a Napoli, nel quartiere di Pianura, risolta con un’indagine difficile dei carabinieri. Indagine scattata mercoledì dopo il ricovero in ospedale di un 14enne con lesioni multiple al colon. Il ragazzino si trova in rianimazione in condizioni gravissime.

Solo attraverso quanto riferiscono i genitori, che hanno ricostruito l’accaduto attraverso mezze frasi di conoscenti, si comprende che il ragazzino, sovrappeso, è stato preso di mira da tre 24enni, mentre guardava lavare le macchine in una officina specializzata in via Padula. V.I., sotto lo sguardo dei suoi amici, uno dei quali abita in zona, dopo aver deriso il ragazzino, l’ha afferrato, denudato e violentato con la pistola ad aria compressa usata nell’autolavaggio per pulire le vetture.L’uomo ora è in stato di fermo per tentato omicidio. I suoi complici, A.D. e V.E., denunciati per lo stesso motivo.

Massimo riserbo all’ospedale “San Paolo” di Napoli che hanno in cura la vittima. “Trattandosi di un minore – spiega il direttore sanitario Raffaele Dell’Aversano – potremo dare notizie sulle sue condizioni di salute solo ed esclusivamente se preventivamente autorizzati dalla famiglia. In caso di assenso, sarà diffuso un bollettino ufficiale nell’arco della giornata”.

VIDEO

Parla la zia del ragazzo – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, adottato il sistema delle cartelle socio-assistenziali - https://t.co/hF6Bsqy0rp

Orta di Atella, il Centro Civico Campania al fianco di C@mbiAmo Orta - https://t.co/cIu83GUQ7V

Casapesenna, netturbini scioperano e rifiuti restano in strada: Piccolo accusa il sindaco - https://t.co/F0GziFZBJo

Mafia, colpo al clan Rinzivillo: 10 arresti a Caltanissetta - https://t.co/KOW8cKGwfG

Condividi con un amico