Home

I Ghostbusters si tingono di rosa: il ritorno con un cast al femminile

 30 anni fa arrivò nelle sale cinematografiche “Ghostbusterse le storie degli acchiappa fantasmi”, quello che si conferma come uno dei film di maggior successo della storia del cinema.

Per il 2015, dopo il sequel uscito nel 1989, è pronto ad uscire il terzo capitolo di quella che sta via via prendendo le sembianze di una vera e propria saga. Per il terzo appuntamento però, il film avrà ingredienti diversi: i protagonisti non saranno più Dan Aykroyd, Bill Murray, Harold Ramis (morto lo scorso febbraio), Sigourney Weaver e Rock Moranis. Il cast per questo episodio è stato infatti pensato tutto al femminile. Il film, che sarà diretto dal regista Paul Feig e che sarà scritto dalla sceneggiatrice Katie Dippold, rilancerà il franchise dipingendolo dirosa.

Alcuni rumors danno Melissa McCarthy, famosa per il film “Le amiche della sposa” e per la serie tv “Gilmore Girls”, come prossima all’ingaggio. Bill Murray, uno dei primi Ghostbusters, ha dichiarato di essere entusiasta di un film al femminile: “Sono d’accordo con gli acchiappafantasmo rosa. E andrei a vederlo. E Melissa sarebbe stupenda come cacciatrice di fantasmi. Immagino – ha scherzato l’attore – che saranno anche meglio vestite di come eravamo noi”.

Fino allo scorso anno c’era la possibilità che tutti i componenti del vecchio cast potessero tornare ad interpretare i loro personaggi storici, ma con la scomparsa dell’attoreHarold Ramishanno tutti scelto di farsi da parte. Anche il regista dei primi due film, Ivan Reitman, ha scelto di farsi da parte e di “collaborare da esterno” anche se era stato scelto per dirigere questo nuovo adattamento. Oltre alla McCarthy si fa il nome di Kristen Wiig, una comica del Saturday Night Live. Feig però assicura: “Vi assicuro che sarà un gruppo di attrici esilaranti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico