Esteri

Ny: agenti aggrediti con accetta. Ucciso attentatore

 New York. Sono stati aggrediti a colpi di accetta due poliziotti nel Queens, distretto della città di New York.

Un 32enne, Zale Thompson, convertito all’islam avrebbe attaccato con l’arma da taglio gli agenti alle spalle. Al momento dell’aggressione, i poliziotti erano di pattuglia, insieme ad altri due colleghi, e si erano fermati per scattare una foto quando sono stati assaliti.

Il più grave, Kenneth Healy, è stato ferito alla nuca. Era entrato in polizia dacinque mesi dopo essere stato addestrato alla Police Academy, dove aveva terminato il corso lo scorso 8 luglio. Sottoposto ad intervento chirurgico al Jamaica Hospital, il giovane sarebbe in gravi condizioni.

Ilsecondoagente, 24 anni,è stato ferito ad un braccio. Rimasti illesi gli altri due uomini. Immediata la reazione dei poliziotti che avrebbero sparato e ucciso l’aggressore. Durante la sparatoria, un proiettile avrebbe colpito una passante. La donna è stata ricoverata d’urgenza e operata alla schiena. Non si esclude che si sia trattato di un attacco di terrorismo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la commissione "Terra dei Fuochi" si riunisce con Zinzi - https://t.co/gIxdiPETqX

Gricignano, sospesa raccolta umido per il 23 giugno - https://t.co/E8rAuMfETN

Sant'Arpino, i 40 anni del Teatro Lendi: nuova stagione con Biagio Izzo, Massimo Ranieri e tanti altri - https://t.co/0y4PrbZ9hc

Napoli, Festa della Musica all'aeroporto di Capodichino - https://t.co/qz2bGF8MYV

Condividi con un amico