Esteri

Isis: il jihadista inglese in un video, a volto scoperto, minaccia Londra

 Londra. Dopo quello della decapitazione dell’ostaggio britannico Alan Henning, secondo i media del Regno Unito ci sarebbe un secondo video, a firma Isis, diffuso venerdì sera in cui un jihadista a volto scoperto, apparentemente britannico, pronuncerebbe un ulteriore messaggio di minaccia.

Il secondo video, ha fatto sapere un portavoce di Downing Street, sarebbe stato sottoposto all’attenzione dei responsabili militari, dei servizi di intelligence e del Foreign Office durante un incontro con il primo ministro David Cameron. La Polizia sta effettuando urgenti verifiche sui contenuti.

Il protagonista del video sarebbe Abu Saeed al-Britani (“l’inglese”), 27 anni, di High Wycombe. In un filmato di due minuti minaccia Cameron e invita i suoi concittadini ad unirsi ad Isis e a compiere attentati in patria. “La polizia”, afferma una nota di Downing Street, “sta indagando con urgenza sui contenuti del filmato, anche valutando eventuali atti di terrorismo a questo legati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico