Esteri

Francia, anestesista ubriaca: donna muore dopo parto

Parigi.

Uno dei momenti più belli nella vita, mettere al mondo un figlio, per una donna francese si è trasformato in tragedia.

La giovane mamma, 28 anni, ha perso la vita dopo aver dato alla luce il suo bambino. Il decesso sarebbe avvenuto lo scorso 27 settembre, ma la notizia sarebbe stata diffusa solo oggi.

Responsabile dell’accaduto un’anestesista, entrata in sala da parto in condizioni non idonee a svolgere la sua professione. Si teme che la donna avesse abusato di alcool e fosse ubriaca.

Era stata chiamata d’urgenza in sala operatoria e avrebbe dovuto assistere i medici che eseguivano un cesareo, ma in base a quanto riferito dagli stessi dottori, l’anestesista non riusciva a comprendere le loro richieste e avrebbe in questo modo provocato delle complicanze.

Dopo il parto, la paziente sarebbe finita in coma e trasportata dall’ospedale di Orthez a quello di Pau, dove non ci sarebbe stato nulla da fare.

Immediato l’avvio delle indagini, che ha confermato i problemi di alcolismo e depressione dell’anestesista. Anche al momento del fermo la donna sarebbe risultata in stato di ebbrezza.

La tragedia è avvenuta nel capoluogo francese del dipartimento dei Pyrénées-Atlantiques, a nord dei monti Pirenei.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico