Cesa

Screening per neoplasie al colon-retto: in campo l’associazione Vinci

 Cesa. La Regione Campania ha promosso la campagna di screening per le neoplasie del colon-retto e l’Azienda Sanitaria Locale Caserta ha aderito a questo programma perché la diagnosi precoce limite l’evoluzione di patologie neoplastiche.

Il programma è rivolto ai cittadini di entrambi i sessi di età compresa tra i 50 e i 74 anni, e l’esame consiste nella ricerca di sangue occulto nelle feci, i tumori del colon retto hanno uno sviluppo lento e partono da formazioni benigne chiamate polipi che possono iniziare a sanguinare diversi anni prima della comparsa di altri disturbi quindi se trovato molto piccolo il tumore può essere curato in modo definitivo è importante quindi effettuare l’esame del sangue occulto ogni 2 anni dopo i 50 anni. Si tratta di un esame semplice e non invasivo per la cui esecuzione non richiede nessuna preparazione specifica e non bisogna seguire nessuna dieta particolare.

Il test è completamente gratuito e non necessita di nessuna prescrizione medica. Per aderire occorre firmare il modulo del consenso informato e consegnare il kit al punto di raccolta che i volontari indicheranno e il materiale sarà fornito gratuitamente dall’associazione “Vinci”.

Infatti, il sodalizio volontari interforze e cittadini, presieduto da Vittorio Romano, è stato accreditato dall’Asl Caserta per la campagna di screening e i nostri volontari saranno presenti nella sede di Cesa, sita al corso Umberto I, al civico 7, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20, e la domenica dalle 11 alle 13, per la distribuzione gratuita dei kit e per dare tutte le informazioni necessarie per l’effettuazione del test, saremo inoltre in piazza De Michele domenica 20 ottobre, dalle 9 alle 13, dove distribuiremo materiale informativo.

E’ possibile, inoltre, richiedere il kit inviando una e-mail all’indirizzo: associazionevinci@hotmail.it il quale sarà recapitato direttamente al domicilio del richiedente.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa (CE) - Fumo si leva dal Pronto Soccorso del "Moscati" (25.04.18) https://t.co/UMMkhDRLEp

Aversa, hashish e proiettili in casa: finisce in carcere https://t.co/Tk8oesywsh

Sant'Arpino, a PulciNellaMente spazio a scrittura creativa con Ordine Giornalisti e Corecom - https://t.co/0lqHeODCNy

Cesa, scuola materna saccheggiata: "ronde notturne" di amministratori e cittadini - https://t.co/LkCNqmqok4

Condividi con un amico