Cesa

Oliva (GiM): “I giovani non devono scappare”

 Cesa. “Me ne vado, qui non ci sono speranze, ne opportunità, e voglio realizzare i miei sogni. Me ne vado dall’Italia e forse non tornerò”.

Quante volte sentiamo questa frase? Scappare dall’Italia per molti giovani sembra essere l’unica soluzione per realizzare i propri sogni e per realizzarsi personalmente. L’estero riserva molti vantaggi per chi decide di scappare dal proprio Paese, più incentivi, burocrazia più semplice e veloce, più opportunità lavorative, guadagni più alti. Ora vorrei rivolgermi a tutte quelle persone che hanno voglia di lasciare questo Paese: siete sicuri di fare la scelta giusta?
Ovviamente non parlo di calcoli economici e nemmeno degli affetti che lascereste, sarebbe troppo semplice, ma vorrei farvi ricordare le opportunità che questo Paese può ancora dare a noi giovani. In tempi critici come questi, noi giovani dovremmo far rinascere il nostro Paese e non fare la semplicissima scelta di scappare.
Noi giovani dovremmo essere la generazione che non cerca lavoro, ma che invece se lo inventa dal nulla. Spesso leggo molte notizie sul web di giovani, che con pochi spiccioli, mettono in piedi aziende con idee innovative e vincenti. Non penso siano soltanto colpi di fortuna, ma siamo di fronte alla tenacia e alla determinazione che soltanto noi giovani possiamo avere. I media ci dicono che la crisi che stiamo vivendo non riguarda soltanto la finanza, ma è “strutturale”.
Non soltanto una semplice ed inutile questione politica, ma riguarda tutta la società. Stiamo perdendo, o forse già abbiamo perso, il senso di comunità cioè di unirci e aiutarci l’un l’altro per affrontare i problemi che ci circondano. Vorrei che la maggior parte dei miei coetanei che conosco ed incontro la pensasse in questo modo.
A noi giovani Italiani non mancano le capacità. Non dobbiamo mai aver paura di alzare la mano e chiedere aiuto. Insieme possiamo far rinascere questo paese e ricordiamoci che il genio italiano non finirà mai di stupirci.

Eugenio Oliva

presidente “Giovani in Movimento”

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico