Cesa

‘Monde de la Danse’, flash mob in piazza

 Cesa. Domenica 5 ottobre è andato in scena a Cesa il primo flash mob. Un fenomeno che non ha scopi precisi, se non quello di spezzare la quotidianità dei partecipanti e del pubblico casuale con un evento fuori dall’ordinario.

Arriva all’improvviso, senza avviso. Nasce come una protesta e con il ballo si possono dire tante cose. È un modo di comunicare attraverso la musica. Un’iniziativa messa in scena per la prima volta in piazza De Michele, dove i partecipanti non si aspettavano di riscuotere tanto interesse. Infatti, un nutrito pubblico stupito ed entusiasta ha assistito alla performance che ha attirato lo sguardo dei passanti e di chi era presente. Tanto successo, tanti complimenti per questo gruppo di ragazze e ragazzi che hanno emozionato con la loro iniziativa.

“Facciamo parte della scuola di ballo ‘Monde de la Danse’ – spiegano dal gruppo. La scuola nasce nel 2009 dall’insegnante di ballo Celeste Bortone, e nonostante le persone, nonostante tutto, nonostante i sacrifici c’è ancora. Perché c’è ancora in chi crede nei sogni, e vedere le ragazze stare bene nella sala e la cura più bella che possa esistere. Ripaga di ogni sacrificio fatto. Un giorno abbiamo deciso di formare questa crew. ‘Proper team’, squadra corretta che ci rappresenta in pieno. Siamo sempre pronte a darci una mano e a sostenerci a vicenda. Siamo una forza solo restando insieme. Non siamo solo una squadra, siamo molto di più, siamo una famiglia”, concludono le ragazze”.

Il gruppo di ragazze e ragazzi è formato da: Celeste Bortone, Anna della Puca, Vanessa Fiorbellì, Sonia Pignataro, Susy Volante, Francesca Pecovela, Sabrina de Lucia, Imma Varriale, Tesorina Marrandino, Francesca Romano, Kevin Perfetto, Antonio Diomiaiuta, Tesorina Bortone, Giusy di Bernardo, Federica Barone e Alessia Di Domenico.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico