Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Nuoto, il Comune firma convenzione con piscina di Santa Maria Cv

 Casal di Principe. Novità per gli sportivi. In attesa della riapertura della piscina comunale, i cittadini casalesi potranno beneficiare di una convenzione che gli consentirà di accedere a condizioni vantaggiose alla piscina comunale di Santa Maria Capua Vetere.

La convenzione è frutto di un accordo sottoscritto grazie all’impegno dell’Assessorato allo Sport del Comune di Casal di Principe e l’Asd ‘Volturno Sporting Club’, società sportiva che gestisce la piscina sammaritana. L’accordo di convenzione consente a tutti i cittadini casalesi, di beneficiare dell’applicazione di uno sconto del 20% sulle rette mensili previste per l’utilizzo della piscina. Ma prevede anche l’ospitalità a titolo gratuito, presso la piscina sammaritana, dei ragazzi tesserati dalla ‘Water Planet Asd’, una significativa realtà casalese impegnata spesso anche in competizioni nazionali.

“La convenzione – precisa l’assessore allo Sport, Ludovico Coronella – è solo una misura temporanea, stipulata al fine di garantire continuità agonistica ai tanti giovani e meno giovani casalesi che praticano il nuoto e altre attività similari. Stiamo facendo il possibile, compatibilmente con le disponibilità contrattuali e finanziarie dell’ente, per provvedere al più presto alla riapertura della piscina comunale di Casal di Principe”.

A tale scopo sarà necessario provvedere all’allaccio della rete idrica e al ripristino di alcune strutture che oggi, anche a causa di furti e vandalizzazioni, si presentano come pericolati o danneggiate. Ma la volontà degli amministratori locali va a scontrarsi con i vari limiti imposti dal dissesto finanziario, a cui si aggiunge anche il fatto che la gestione della piscina al momento non è del Comune, ma è fino al 2016 di spettanza alla società ‘Agrorinasce’. Con la società consortile si è avviato, comunque, un dialogo costruttivo volto ad un unico obiettivo: accelerare i tempi della restituzione alla cittadinanza e consentire ai casalesi, come ai cittadini di ogni paese normale, di avere strutture comunali funzionanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico