Campania

Premio Sepe, il cardinale assegna riconoscimento a Franco Roberti

 Napoli. Nell’Aula Magna del Centro congressi dell’università “Federico II” di Napoli, in via Partenope, si è tenuta la terza edizione del “Premio Sepe”, nell’ambito del convegno “L’economia per l’uomo e per il lavoro” organizzato dal Movimento Cristiano Lavoratori.

I lavori si sono aperti con il saluto del Rettore Massimo Marrelli e del vicepresidente nazionale Mcl, Noè Ghidoni, e proseguiti con gli interventi, tra gli altri, del sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano, e del procuratore nazionale Antimafia, Franco Roberti.

Nel corso della manifestazione, moderata dal direttore di Rai Vaticano, Massimo Milone, si è anche svolta la premiazione dei vincitori della terza edizione del premio intitolato al cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli. Il riconoscimento intende valorizzare personalità che vivono e operano nella città di Napoli.

“Eccellenze spesso non adeguatamente promosse che rappresentano la parte più sana e vitale della nostra città e che sono un esempio da imitare”, spiega Michele Cutolo, presidente provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori. “Sono tanti i napoletani che promuovono progetti sociali e culturali dando prestigio alla nostra città in Italia e nel mondo. Il riconoscimento dedicato al vescovo di Napoli vuol testimoniare il ruolo centrale della Chiesa per il rilancio della nostra città in questi anni”, conclude Cutolo.

“Portare i valori della costituzione per combattere la malavita. Con queste parole ha concluso il suo intervento il Procuratore Roberti, tra i vincitori del premio.

Altre due eccellenze partenopee insignite del premio forgiato dal maestro Domenico Sepe, sono stati l’attore Gino Rivieccio e il mezzosoprano Agostina Smimmero. Emozionato e soddisfatto il cardinale Sepe che ha esortato se stesso ad essere il primo ad incarnare i valori che rappresentano la “mission” del premio a lui intitolato.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Operazione "Movida Sicura" nel Beneventano: multe per 30mila euro - https://t.co/xNzY5k7KnW

Scontro tra auto a Santa Maria Capua Vetere: muore 20enne di San Nicola la Strada - https://t.co/hwUYWnF05O

Sant'Arpino, Boerio attacca Di Santo: "Mi ha usato per le sue mire espansionistiche" - https://t.co/3oB9EYC8gj

Aversa, cadavere trovato in un'auto in Viale Europa: probabile omicidio - https://t.co/TH0fcDRTkg

Condividi con un amico