Nola - Cimitile - Visciano - Tufino - San Paolo Bel Sito

Napoli, sgomberato il mercato di Porta Nolana

 Napoli. Ambulanti sgomberatida piazza Leone: circa 60 rappresentanti delle forze dell’ordine, tra polizia e municipale, sono intervenuti intorno alle 4 di mercoledì mattina per impedire si svolgesse il mercato di Porta Capuana.

I mercatali erano stati spostati lì dalla prefettura cinque anni fa, quando si optò per chiudere al commercio piazza Mancini. Un intervento richiesto dalla cittadinanza locale, quello delle forze dell’ordine, soprattutto dovuto al fatto che la 40ina di autorizzati era accerchiata da un’enorme quantità di abusivi.

“C’erano oramai anche dei seriproblemi di sicurezza– hanno commentato alla Radiazza di Radio Marte i conduttori Borrelli e Simioli – Il 19 luglio scorso i vigili del fuoco erano intervenuti per mettere in sicurezza l’ex palazzo della pretura che affaccia su tutta la piazza, da cui erano crollati dei calcinacci. Questo palazzo ha bisogno di urgenti interventi strutturali”. “Poi c’è il problema delle uscite disicurezza del parcheggio sotterraneo– proseguono – che più volte aveva denunciato venissero ostruite durante il mercato”.

Una soluzione temporanea, divenuta definitiva, stava quindi mettendo in difficoltà una zona già degradata. Eccetto qualche momento tensione, lo sgombero non è stato particolarmente problematico. “Non ci aspettavamo di essere sgomberati in questo modo – ribatte Franco Gueli rappresentante degli ambulanti della Piazza dell’associazione Aspeni – noinon siamo abusivi ma solo non in regolaperché è il Comune a non darcene la possibilità. Questo sgombero è abusivo. Noi calmieriamo i prezzi e offriamo un servizio equo in periodo di crisi, dovrebbero premiarci, Ci aspettiamo un tavolo col Comune per trovare una soluzione”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico