Campania

Napoli, quarta edizione di “Suoni&migranti Festival”

 Napoli. “‘Suoni&migranti festival’ è un grande evento giunto alla quarta edizione, imperniato sul tema dei migranti di ogni tempo.

Un progetto itinerante che parte da Napoli, simbolica porta d’Europa, città che resta viva e vivace, nonostante tutto. Ed è anche un progetto che ci permette di affrontare un problema reale, quello dell’immigrazione clandestina, che coinvolge direttamente il Mezzogiorno, Napoli e l’Italia e che va affrontato con un impegno globale da parte di tutta la comunità europea”. Lo ha detto Pietro Russo, presidente Confcommercio Napoli, presentando a Napoli l’edizione italiana di ‘Suoni&emgranti festival’, in programma domenica 19 ottobre, dalle 9 alle 22, al Palazzo dei Congressi del Porto di Napoli.

Francesco De Rosa, presidente associazione ‘Suoni&migranti’ e ideatore del festival, ha dichiarato: “Quest’anno abbiamo trovato l’adesione di molte ambasciate, consolati, amministrazioni italiani, associazioni internazionali ed enti scientifici. Sarà un grande happening – prosegue De Rosa – con un convegno mattutino al quale parteciperanno politici, medici, ricercatori, consoli ed ambasciatori, oltre al sindaco di Lampedusa. E poi istituzioni ed associazioni, tutti insieme per capire quello di domani che mondo sarà. Vogliamo un villaggio globale dei sogni e delle idee, e non dei capitali. E siamo già al lavoro per la prossima edizione, che sarà ancora più lunga e partirà ancora da Napoli”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico