Campania

Miss Trans Italia Over e re-regina Gay: l’indignazione di Stefania Zambrano

 Napoli. Mancano una ventina di giorni al super evento e scoppia la polemica. Stefania Zambrano, organizzatrice del concorso Miss Trans Italia Over – Re e Regina Gay che si terrà nella struttura “Amici del Bosco” il prossimo 3 novembre, non ha nascosto la sua indignazione per quanto sta vivendo in questa fase.

I personaggi dello spettacolo, infatti, si stanno comportando in modo poco comprensibile, a suo parere: “Ho contattato diversi personaggi del mondo dello spettacolo per averli come ospiti del mio concorso. Prima hanno accettato, poi dopo aver capito di cosa si trattasse, si sono tirati indietro. E’ una vergogna tutto questo”.

I rifiuti portano i nomi di personaggi acclamati dalla folla per i loro ruoli nelle fiction più conosciute, ma anche per i concerti tenuti: “Gente che parla, parla, fa tanto perbenismo e poi sono i primi a discriminare e a puntare il dito. Mi hanno risposto che avrebbero sporcato la loro immagine. Secondo me sono sporchi dentro se rifiutano un invito solo perché siamo trans genere”.

L’affondo è di quelli importanti: “Sono indignata. Nel 2014 ci sono ancora forti discriminazioni contro gli omosessuali”. A dir di sì, ed è notizia delle ultime ore, è stato Fabrizio Ferri, che terrà un concerto live. L’evento vanta la direzione diRegina Satariano, emblema dell’orgoglio trans.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico