Napoli Prov.

Camorra, latitante degli Scissionisti arrestato sul litorale domizio

 Napoli. I carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno catturato il latitante Michele Caiazza, 24 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico degli Amato-Pagano, i cosiddetti “Scissionisti” dell’area a nord di Napoli.

L’uomo è stato rintracciato in un appartamento a Castel Volturno, sul litorale casertano, dove i militari hanno fatto irruzione la scorsa notte.

Il ricercato, che stava dormendo con la moglie e la figlia piccola, è stato sorpreso nel sonno e non ha opposto resistenza all’arresto.

Caiazza sfuggiva a due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse su richiesta della Direzione investigativa antimafia di Napoli: una per associazione di tipo mafioso per la sua affiliazione agli Amato-Pagano e l’altra per concorso nell’omicidio di Fortunato Scognamiglio, avvenuto a Melito il 16 gennaio 2012.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico