Aversa

Sosta selvaggia su stalli per disabili: protestano mamme della “De Curtis”

 Aversa. Protestano le mamme dei soggetti affetti da disabilità motorie che frequentano l’istituto comprensivo “De Curtis” di viale Kennedy.

Hanno difficoltà ad accompagnare e prelevare i loro ragazzi da scuola per l’impossibilità di utilizzare le aree parcheggio riservate alle autovetture provviste di apposita autorizzazione.

Sei posti auto riservati ai diversamente abili occupati costantemente da autovetture di persone che non hanno alcun problema motorio e che impediscono la sosta di chi ha necessità di parcheggiare il più vicino possibile all’ingresso della scuola.

Un problema che, in qualche caso, le mamme risolvono richiamando l’attenzione della polizia municipale, quando presente, affinché allontani le auto sprovvisto di apposita autorizzazione e consentendo loro l’utilizzo degli stalli.

Ma “è una vera lotta quotidiana che spesso crea discussioni anche accese dall’esito imprevedibile”, affermano le mamme, chiedendoci aiuto affinché venga segnalato il problema, suggerendo anche come risolverlo, magari consentendo ai genitori di bambini disabili di poter accedere con l’auto nell’istituto per i pochi minuti necessari ad accompagnarli all’interno.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico