Aversa

Sicurezza stradale, Aifvs e Mamme Coraggio su Mi manda Raitre

 Aversa. L’Aifvs, Associazione italiana dei familiari delle vittime della strada e l’associazione “Mamme Coraggio” venerdì mattina hanno partecipato in diretta alla trasmissione televisiva ‘Mi Manda Raitre’ per portare all’attenzione nazionale l’importante argomento della sicurezza stradale.

Ma si è parlato anche delle condizioni dell’ex ospedale psichiatrico, alla presenza del primo cittadino Giuseppe Sagliocco. “Proprio sulla fulminea e strategica presenza del sindaco Sagliocco, – sostiene in una notal’Aifvs, guidata ad Aversa da Biagio Ciaramella– che dopo le dichiarazioni sulla Maddalena è scappato via senza affrontare l’argomento più delicato, esprimiamo rammarico e delusione nel dover ogni volta fare i conti con comportamenti ingiustificabili. Atteggiamenti che denotano una totale mancanza di sensibilità verso un problema che riguarda tutti i cittadini”.

“La pericolosità delle nostre strade – continua l’Aifvs – è una preoccupazione non solo dei familiari delle vittime ma di tutti quelle persone che la vita intendono preservarla, evitando di incorrere in inutili incidenti, molto spesso evitabili con piccoli ma decisivi interventi di manutenzione”.

Le associazioni chiedono al sindaco Sagliocco, in qualità non solo di primo cittadino ma anche di assessore alla Viabilità, “di porre la giusta attenzione sulla questione sicurezza stradale, sperando che lo stesso, ravvedendosi della sua mancanza anche davanti alle telecamere della Rai, possa rimediare organizzando un tavolo con le associazioni che da anni si muovono a favore della sicurezza su strada, cercando di trovare soluzioni ai problemi ancora irrisolti”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti - https://t.co/JYmCNpA8P6

Napoli, guardia giurata aggredita alla stazione “La Trencia”: 3 denunce https://t.co/WW3pKZDk19

Gricignano, rassegna "Atella": la "Ventata Nova" porta in scena Eduardo alla scuola media - https://t.co/Hrx9Pq60Rs

Blitz antidroga, 16 arresti a Castellammare: clienti facevano uso di "Speedball" - https://t.co/Bw59PIjfrG

Condividi con un amico