Aversa

Sedile di San Luigi, al via al completamento del restauro

 Aversa. È stato consegnato alla ditta Caccavale Costruzioni Srl il Sedile di San Luigi per completamento dei lavori di restauro.

I lavori, in corso di realizzazione, sono nel pieno rispetto delle scelte e delle filosofie progettuali inerenti la disciplina del restauro e tesi alla tutela ed alla conservazione del monumento, sia per quanto attiene i temi del restauro e della implementazione di tecnologie rispettose del manufatto e di ciò che esso rappresenta, sia per quanto attiene gli aspetti dell’esecuzione in un contesto di siffatto plesso.

Di proprietà comunale, il Sedile è l’unico sopravvissuto dei quattro che si trovavano ad Aversa in età medievale ed è il più antico tra i tredici presenti in Italia. Le opere in corso vanno a completare quelle eseguite in una precedente tornata di lavorazioni fino al 31 ottobre 2012, consistenti nella ristrutturazione del vano coperto da adibire a sede di promozione turistica cittadina nonché a sede organizzativa dell’evento Jommelli/Cimarosa Festival.

I lavori prevedono la predisposizione dell’impianto elettrico e di quello igienicosanitario, tramezzature, intonaco civile, steso anche in porzioni dell’ambiente voltato, massetto di sottofondo, steso anche nell’ambiente voltato.

Per la realizzazione dello Jommelli/Cimarosa Festival, nel quale sono compresi i lavori di restauro del Sedile di San Luigi, il Comune di Aversa ha ottenuto un finanziamento regionale, con l’obiettivo operativo 1.9 del Por Fers 2007-2013, pari a 140mila euro, compartecipando con un importo a carico dell’Ente di circa 97mila euro.

Lo ‘Jommelli/Cimarosa Festival’ ha come fine il rilancio di Aversa e della storia e cultura musicale, nonché della Regione Campania. Un evento dedicato ai due grandi compositori figli della Città di Aversa e tra i massimi esponenti della cosiddetta ‘scuola napoletana’ del ‘700. Non bisogna dimenticare, infatti, che proprio quest’anno ricorre il trecentesimo anniversario della nascita di Niccolò Iommelli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico