Aversa

Sagliocco sposa la linea di Alfano: “No a matrimoni gay”

 Aversa. “In qualità di sindaco della Città di Aversa intendo rispettare tutte le leggi della Repubblica, le norme contenute nella nostra Costituzione sono chiare: il matrimonio naturale e legalmente riconosciuto è quello tra uomo e donna”.

Lo afferma il sindaco di Aversa ed esponente del Nuovo Centrodestra,Giuseppe Sagliocco, entrando nel dibattito sull’argomento, ma ponendosi in antitesi con altri suoi colleghi primi cittadini.

“Sono pertanto in linea col ministro degli Interni Angelino Alfano, in merito all’invito diretto ai prefetti di annullare le trascrizioni dei matrimoni gay contratti all’estero, naturalmente altra cosa è il riconoscimento dei diritti civili alle coppie omosessuali, tema la cui competenza è peròdi ambito parlamentare”.

“I sindaci – commenta Sagliocco– non possono in alcun caso sostituirsi alle normative nazionali, con ordinanze che a prescindere da qualsiasi giudizio etico, risulterebbero illegittime o addirittura incostituzionali. Condivido, pertanto, appieno la ratio del provvedimento del ministro Alfano”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico