Napoli Prov.

La Normanna presenta il tecnico Marra e il ds Costagliola

 Aversa. Nella sala stampa dello stadio ‘Bisceglia’ si è svolta la presentazione del nuovo allenatore dell’Aversa Normanna Salvatore Marra e del neo ds Pasquale Costagliola.

La conferenza stampa è stata aperta dalle brevi dichiarazioni di benvenuto del presidente Giovanni Spezzaferri e dell’ad Alfonso Cecere. Subito dopo i numerosi giornalisti presenti hanno iniziato la sequenza delle domande. “Spero che questa sia l’ultima conferenza stampa in cui presentiamo un nuovo allenatore durante il corso del campionato”, ha subito affermato il presidente Spezzaferri.

“Ormai passiamo per dei mangia-allenatori, ma credetemi è difficile prendere questo tipo di decisioni quando sei convinto, all’inizio di stagione, di fare la scelta giusta. Sono scelte che si fanno sempre in maniera ponderata, poi gli eventi ti portano a modificarle”.

“Ho visto tutte le partire dell’Aversa – esordisce mister Marra – una al ‘Bisceglia’ il resto in streaming. Credo che la prima cosa da fare è ricreare l’autostima nei giocatori, perché non è possibile passare dalla bellissima gara di Salerno a quella di Martina Franca. Non sono un allenatore che fa particolari discorsi ai giocatori. Mi piace lavorare sul campo. L’unica cosa che dirò loro è quella di allenarsi ogni volta come se giocassero una partita di campionato, con la stessa determinazione. E’ ancora presto dire con quale modulo giocherò. L’unica cosa certa è che domenica c’è la capolista Benevento. Non abbiamo nulla da perdere. L’importante è scendere in campo dando tutto se stessi, a prescindere dal risultato”.

 Sul fronte mercato il ds Costagliola è stato chiaro. “In questo momento prendere un giocatore svincolato comporta dei rischi. Non ha fatto la preparazione precampionato e magari a solo venti minuti di partita. Comunque valuteremo con la proprietà e l’allenatore se è il caso di andare subito sul mercato o aspettare gennaio”.

Infine, dall’ad Cecere un appello ai tifosi. “Abbiamo ritrovato il feeling con i nostri supporter e questo ci fa piacere. E’ chiaro che i risultati della squadra condizionano anche la presenza del pubblico sugli spalti. Ora ripartiamo fiduciosi e siamo sicuri che i tifosi non faranno mancare il loro sostegno”.

Mister Marra avrà al suo fianco come secondo Salvatore D’Angelo, già vice ad Arzano ed ex giocatore di Barletta, Turris, Melfi e Nocerina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico