Aversa

Il “giallo” di Via Torretta: non arrivano i chiarimenti tecnici

 Aversa. “La commissione all’unanimità invita il sindaco, il segretario generale, il dirigente del settore, l’assessore all’urbanistica e l’assessore ai Lavori pubblici di valutare e verificare se è il caso di sospendere i lavori vista la relazione del comandante dei vigili e il mancato riscontro del dirigente Diana …

… alla richiesta dei consiglieri comunali Della Valle e Michele Galluccio (datata 28-3-2014 prot.n.9646 e sollecito datato 5-5-2014 prot.n.13343). Visto, altresì, i precedenti verbali della Commissione Trasparenza che concludono nel ritenere indispensabile l’audizione del dirigente e la relazione sullo stato dei fatti dell’attuale manufatto di via Torretta, stante l’impossibilità della Commissione di adempiere alle proprie funzioni istituzionali. Pertanto, la Commissione resta in attesa di una risposta da parte del Sindaco, del segretario generale, del dirigente urbanistica, dell’assessore all’urbanistica e dell’assessore ai Lavori pubblici sulle decisioni che prenderanno in merito a via Torretta”.

Quanto precede costituisce lo stralcio del verbale del 16 ottobre scorso della commissione consiliare Trasparenza, presieduta da Salvino Cella (presenti anche i consiglieri Augusto Bisceglia, Rosario Capasso e Gianpaolo dello Vicario) relativamente a presunti abusi edilizi in via Torretta.

Una vicenda che, lungi dal voler giudicare, trattiamo solo per lo strano ritardo che si registra sul pervenire di chiarimenti tecnici avanzati sin dallo scorso mese di marzo da consiglieri comunali e comandante della polizia municipale al dirigente di settore che, da quanto appreso e come risulta dal verbale della commissione, ha disatteso anche gli inviti di quest’ultima.

Insomma, uno dei tanti “misteri aversani” che, però, questa volta, pare sia anche all’esame della magistratura e chissà che, nel bene o nel male, non si riesca a fare luce, chiarezza, per il bene di tutti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico