Trentola Ducenta

Mensa scolastica, al via il servizio di informatizzazione

 Trentola Ducenta. Sempre alta è l’attenzione verso la scuola da parte del sindaco Michele Griffo, dell’assessore al ramo Sagliocco e di tutta l’amministrazione comunale, sia sotto l’aspetto educativo e della formazione che dal punto di vista strutturale ed organizzativo.

Diversi sono, infatti, dal punto di vista delle migliorie strutturali, i piccoli interventi programmati e realizzati per la riqualificazione degli edifici scolastici, come la ritinteggiatura completa di tutte le aule della scuola media, che ha raccolto la piena soddisfazione del dirigente scolastico Michele Di Martino, resa possibile dall’attivazione del progetto del lavoro occasionale per giovani e meno giovani disoccupati.

Altri interventi, per le scuole elementari, sono stati portati a termine dall’amministrazione comunale, mentre si attende di poter effettuare quelli promessi da Renzi attraverso la misura “#scuolebelle” adottata dal governo centrale, la cui realizzazione sarà affidata direttamente agli istituti scolastici.

Tra gli interventi strutturali posti in essere dall’amministrazione comunale, il più recente riguarda l’abbattimento della palestra pericolante della scuola elementare in via Rossini.È nelle intenzioni del sindaco Griffo e dell’amministrazione comunale realizzare sull’area una tensostruttura al servizio della scuola e degli alunni della stessa, in modo da restituire alla fruibilità della scolaresca un luogo indispensabile per le attività motorie dei piccoli alunni.

Interventi e migliorie sono state realizzate anche sul piano organizzativo e funzionale.Rilevante l’introduzione, per la quale si è adoperato anche il consigliere comunale Saverio Misso, dell’informatizzazione del servizio mensa.“Un sistema – spiega Griffo – che prevede la consegna di una card elettronica ad ogni alunno, che potrà essere ricaricata presso numerosi punti prestabiliti in modo da evitare ai genitori file e tanti disagi patiti in passato. Un modo per cercare di semplificare il vivere quotidiano dei genitori attraverso l’uso di tecnologie alla portata di tutti. Il nostro obiettivo primario – conclude il sindaco – rimane quello di offrire un ambiente educativo per i nostri giovani adeguato, funzionale ed efficiente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico