Teverola

Non si ferma all’alt dei carabinieri e scappa: arrestato dopo inseguimento

 Teverola. I carabinieri gli hanno intimato l’alt ma lui ha accelerato la corsa. Ne è nato un inseguimento da Maddaloni fino a Teverola, fino a che i militari sono riusciti a bloccare il fuggitivo: M.C., 58 anni, maddalonese.

Tutto è iniziato lungo la strada provinciale 335 di Maddaloni. Non appena l’uomo ha forzato il posto il blocco i militari del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia si sono messi all’inseguimento, durante il quale hanno chiesto il supporto dei colleghi delle compagnie territoriali.

Giunti a Teverola, lungo la strada statale 7bis, i militari dell’Arma sono riusciti a bloccare il 58enne che si è scagliato contro di loro, inveendo in maniera violenta per evitare l’arresto.

Nel corso degli accertamenti è emerso che la vettura su cui viaggiava era priva di copertura assicurativa. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Maddaloni in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico