San Marcellino

Amianto bruciato in Via Cupa, insorgono le associazioni

 San Marcellino. Venti giorni fa un vasto incendio nelle campagne adiacenti a via Cupa, mandò in cenere una discarica di amianto, comprese lastre di eternit, attualmente ancora presenti nel terreno, diffondendo una densa coltre di fumo fino al centro abitato.

La denuncia arriva dall’associazione “Vogliamo una San Marcellino Migliore e Pulita” che, con la collaborazionedi “Terra Nostrum” di Trentola Ducenta, ha chiesto alle autorità preposte di controllare l’area e bonificare la zona. “A San Marcellino – spiegano dall’associazione – siamo circondati di amianto. La nostra salute è minacciata da questi sciacalli criminali ignoranti che quotidianamente devastano il nostro territorio nella più totale impunità e libertà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico