Orta di Atella

Corsi gratuiti di autodifesa personale per donne

 Orta di Atella. Riparte a pieno ritmo l’attività amministrativa dell’amministrazione targata Angelo Brancaccio e preannuncia una programmazione ricca di eventi e iniziative rivolte al sociale, sport e cultura.

Da fine settembre infatti, presumibilmente intorno al 26, ma la data resta da definirsi, all’interno della palestra del Plesso Elementare “Villano” si terranno dei corsi gratuiti di autodifesa personale per donne di ogni età, offerti con grande entusiasmo e professionalità da una eccellenza del territorio sportivo atellano, il maestro Sorrentino e la sua Sporting Club Judo.

Promotore dell’iniziativa l’assessore Eduardo Indaco che afferma “ Ringrazio il maestro Sorrentino per la brillante idea che ci ha proposto e per la sua immensa disponibilità che abbiamo accolto con particolare gioia. Invito tutte le nostre cittadine a partecipare ,siamo tra i pochi comuni del Sud Italia ad offrire in maniera del tutto gratuita una grande opportunità e insegnamento di vita. Per ogni tipo di informazione al riguardo , è possibile rivolgersi al comune presso l’ufficio Sport e Cultura oppure telefonare al numero 081-5023784. Questa la prima di una serie di iniziative sportive che renderò note a breve”. L’assessore Indaco si avvarrà della collaborazione della Commissione per le Pari Opportunità del comune di Imma Migliaccio.

“La commissione – afferma la dottoressa Tanya Brancaccio, componente che coordina le diverse iniziative sociali– è da ormai quasi cinque anni presente sul nostro territorio e portavoce di diverse esigenze delle donne. In un periodo dove purtroppo il termine “femminicidio” è entrato nostro malgrado nel nostro vocabolario e nella quasi quotidianità , è opportuno che le donne sappiano come difendersi da una inaudita violenza che sta facendo quasi tendenza e si sta espandendo a macchia d’olio anche in Italia. Una occasione del genere non può essere sprecata e saremo al fianco dell’assessore nel coadiuvarlo in questa iniziativa e invitiamo tutte le donne a partecipare numerose. Colgo l’occasione – conclude – per anticipare che la prossima settimana sarà ufficialmente riattivato lo Sportello d’Ascolto Anti Violenza presso il Comune di Orta di Atella del quale ne parleremo più dettagliatamente nei prossimi giorni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico