Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“Fiabaday 2014”, la Giunta definisce le modalità di adesione

 Marcianise. Si muove la macchina organizzativa per l’adesione del Comune del “Fiabaday”.

Saranno 50 le persone che, tra diversamente abili ed accompagnatori, rappresenteranno la città di Marcianise alla 12esima edizione della Giornata Nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche, che avrà il suo culmine in una visita guidata a Palazzo Chigi.

Definite le modalità di partecipazione in una riunione, tenutasi nella mattina del 16 settembre, presso la casa municipale, tra l’amministrazione, rappresentata dal sindaco Antonio De Angelis e dall’assessore Anna Arecchia, e le due associazioni territoriali di categoria, regolarmente iscritte all’albo comunale, e cioè “Associazione Diversamente Abile Onlus” e “Uniti per…”. Spazio anche alle persone che, seppure non appartenenti ad alcuno dei predetti gruppi, sono interessate all’iniziativa culturale. Per partecipare è necessario essere residenti a Marcianise, e presentare apposita domanda in biblioteca comunale.

L’istanza, che dovrà pervenire entro e non oltre venerdì 19 settembre, dovrà contenere: nome, cognome, luogo e data di nascita, numero del documento d’identità del richiedente e del proprio accompagnatore. In caso di sovrannumero degli interessati rispetto ai posti effettivamente disponibili, l’elenco dei partecipanti sarà stilato secondo l’ordine di presentazione delle domande.

In proposito, il sindaco De Angelis: ”Sviluppare diverse abilità significa poter rendere partecipi gli altri di una capacità di reinventare sé e di scoprire potenzialità nascoste. Affinché però la disabilità sia soprattutto questo e non si riduca ad una penalizzazione per chi la vive, c’è bisogno di una società coesa ed inclusiva. E’ questo uno dei nostri obiettivi primari, che intendiamo perseguire anche con una campagna di sensibilizzazione in cui rientra la partecipazione al Fiabaday”.

L’assessore Arecchia: “Ci scusiamo per il breve lasso di tempo stabilito per la comunicazione delle adesioni. Tale scelta è stata dettata da esigenze organizzative dello staff del “Fiabaday” e si è resa necessaria per la prenotazione della visita guidata a Palazzo Chigi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico