Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Discarica abusiva di materiale edile sequestrata dalla Forestale

 Marcianise. Sequestrata una discarica abusiva stracolma di rifiuti a Marcianise ad opera della stazione Forestale di Marcianise.

L’operazione s’inserisce in un servizio di prevenzione contro i roghi tossici. Dopo il sopralluogo gli operatori hanno identificato il proprietario del terreno, presente sul posto. L’uomo, A.F., 45 anni e residente a Marcianise, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per l’ipotesi di reato di gestione illecita di rifiuti. In seguito, il sequestro è stato convalidato dal gip del tribunale.

L’uomo è il titolare di una ditta dedita al trasporto di rifiuti, ma del tutto priva della relativa documentazione per lo stoccaggio e la gestione. In particolare, i forestali hanno scoperto che l’area, delimitata da una recinzione e di superficie pari a circa 150 metri quadrati, era utilizzata come deposito illegale di materiale di demolizione e di costruzione.

A tal proposito, il comandante provinciale del Corpo Forestale di Caserta, Michele Capasso, ha dichiarato: “Continua senza sosta il monitoraggio delle aree interessate dal fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti e del controllo delle ditte dedite ad attività di gestione illecita di rifiuti, pratica illegale fortemente diffusa sul territorio e particolarmente attenzionata dai comandi Stazione forestali operanti nella Terra dei Fuochi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico