Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Consiglio, azzerata la Tasi. Disoccupati tornano in aula

 Marcianise. “Non abbiamo favorito i ricchi, ma le fasce deboli. Grazie al lavoro di squadra, siamo riusciti, tra i pochi comuni in Italia, ad azzerare la Tasi, compensando il mancato introito con tagli alla spesa. Per questo sono grato a tutti quelli che hanno lavorato per conseguire questo risultato”.

Lo ha detto il sindaco Antonio De Angelis, durante la seduta del Consiglio di venerdì sera, prima delle dichiarazioni di voto sulle modifiche a regolamento Iuc, passato con 16 voti favorevoli e l’astensione dei tre esponenti del Pd.

La consigliera Trombetta ha aggiunto che i comuni che hanno azzerato la Tasi hanno aumentato al massimo l’aliquota Imu, mentre l’amministrazione De Angelis non ha fatto lo stesso, portandola al 9 per mille. L’approvazione aliquota Imu sarà sottoposta a breve al vaglio dell’Assise. Il Piano economico finanziario è invece passato con 13 voti della maggioranza e sei astenuti della minoranza. Approvate anche le tariffe Tari con 15 voti di maggioranza e sei astenuti della minoranza.

Precedentemente interrogazioni ed interpellanze, alla presenza di alcuni disoccupati che hanno affisso striscioni nella sala consiliare, presidiata dalle forze dell’ordine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico