Maddaloni - Valle di Maddaloni

Bove: “Incoraggiare i giovani maddalonesi a non andare via”

 Maddaloni. “Le poche e coraggiose attività commerciali, i quasi inesistenti locali di svago e di incontro per i giovani non possono morire e lasciare il campo al definitivo impoverimento economico ma anche culturale di Maddaloni. Sempre nell’alveo della legalità e del rispetto per la quiete altrui, bisogna intraprendere azioni positive che incoraggino i giovani a non andare via da Maddaloni”.

Lo afferma il consigliere comunale Luigi Bove ha presentato un’interrogazione consiliare al sindaco e ha proposto, nella stessa interrogazione, di adottare un’ordinanza sindacale e decretare per le ore 01.30 come orario di chiusura dei locali nelle sere del venerdì, del sabato e nei prefestivi.

Ecco il testo dell’ interrogazione di Bove: “…per sapere, visto che: il principio della legalità ma soprattutto dell’ ordine pubblico nonché del rispetto della quiete altrui rappresentano, per ciascuno di noi ( privati e non) e per le Istituzioni, doveri imprescindibili; tuttavia, la Città di Maddaloni vive un periodo di fortissima crisi economica in cui le poche ed esistenti attività commerciali sono costrette alla chiusura a causa di una chiara recessione; ad essere colpiti da questa situazione allarmante sono soprattutto i giovani maddalonesi e dei centri limitrofi i quali si ritrovano anche senza punti di ritrovo e di aggregazione e ciò causa disagi sociali e di vario tipo; ciò che negli altri Comuni, anche della Provincia di Caserta, viene incoraggiato e cioè la nascita di attività commerciali di intrattenimento e di svago, pur nel rispetto delle normative e della quiete altrui, invece nella Città di Maddaloni viene messo a repentaglio. Si interroga il Sindaco per sapere se intende, sempre nell’ambito anche di una normativa unica nazionale ma anche e soprattutto esercitando i propri poteri di Sindaco , emanare apposita ordinanza sindacale per decidere che i locali, gli esercizi commerciali e le attività con scopi aggregativi possano restare aperti fino alle ore 00.00 dal lunedì al giovedì con l’ emanazione di musica fino alle ore 00.00 ma sempre rispettando la soglia dei decibel previsti da normativa e approvare che gli stessi locali , invece, possano restare aperti fino alle ore 01.30 del venerdì, del sabato e dei prefestivi emanando musica sempre però fino alle ore 00.00”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico