Italia

Primo Sì per la pistola elettrica a forze dell’ordine

 Roma. “La possibilità di sperimentare la pistola elettrica Taser, è un’esigenza così tanto urgente e necessaria da essere inserita in un decreto legge?”.

E’ la reazione del Movimento 5 Stelle al via libera in via sperimentale da parte della Polizia della pistola elettrica Taser.

È quanto prevede un emendamento di Gregorio Fontana (Fi) al ‘decreto Stadi’ approvato dalle commissioni Giustizia e affari costituzionali della Camera. La parola passa ora all’Aula.

“Quanto ci costeranno queste pistole giocattolo non è dato sapere mentre i nostri emendamenti per sbloccare il tetto agli stipendi delle forze dell’ordine non sono stati dichiarati ammissibili. Questa – concludono i deputati M5s – è la priorità di Governo e maggioranza: pistole elettriche invece dello sblocco degli stipendi e la tutela della salute della polizia. Noi, invece, domani incontriamo le forze di polizia”.

I taser sono dati in dotazione a molte polizie del mondo, come gli Stati Uniti, ma sono spesso oggetto di critiche in quanto immobilizzano il soggetto grazie a una scarica elettrica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico