Italia

Prende la pensione della suocera morta da 13 anni e se ne vanta

 Roma. Riscuoteva la pensione della suocera deceduta da 13 anni e della truffa se ne vantava anche con gli amici.

Così è stato scoperto dai carabinieri un uomo, 70 anni, che dal 2001 si recava presso l’ufficio postale di Montesacro, a Roma, dove andava a riscuotere circa mille euro tutti i mesi.

Una frode riuscita per così tanto tempo visto che l’uomo risedeva a Marcellina, la suocera era di Mentana, mentre l’ufficio postale si trovava a Montesacro.

Il suo vanto, però, gli è costata la scoperta. Quando, infatti, la gente ha iniziato a mormorare sono iniziate le indagini e gli accertamenti accertamenti riuscendo a verificare che l’uomo aveva indebitamente percepito dall’Inps, con regolare procura, la somma di 183mila euro.

Scattata immediatamente la denuncia per truffa aggravata, i militari dell’Arma hanno inviato un’informativa di reato al magistrato a cui è stato richiesto, tra l’altro, il sequestro del conto corrente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico