Italia

Omicidio Garlasco, depositata perizia sulla camminata di Stasi

 Milano. E’ stata depositata nelle cancelleria della prima Corte d’Assise di Appello di Milano la perizia sulla ricostruzione virtuale della camminata di Alberto Stasi, imputato per l’omicidio della fidanzata Chiara Poggi.

La perizia riguarda la camminata del giovane in casa Poggi a Garlasco proprio la mattina dell’omicidio, il 13 agosto del 2007, quando ritrovò il corpo di Chiara.

Davanti alla Corte di Assise si sta celebrando il processo d’appello-bis. La perizia, che consta di 160 pagine, è stata consegnata in cancelleria dai tre esperti che erano stati nominati dai giudici che hanno deciso riaprire il dibattimento nella primavera scorsa.

A cercare di ricostruire i movimenti di Stasi per capire se potesse non sporcarsi le suole delle scarpe con il sangue della vittima sono stati il medico legale torinese Roberto Testi e i professori Gabriele Bitelli e Luca Vittuari dell’università di Bologna.

Stando alle indiscrezioni filtrate nei giorni scorsi, il lavoro dimostrerebbe che sarebbe stato quasi impossibile per Stasi non calpestare le macchie di sangue.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico