Home

Jay-Z e Beyoncè: amore di vacanze a Portofino

 Alle voci che li volevano quasi divorziati, la coppia del momento, Beyoncè e Jay-Z, ha risposto con un’affettuosa vacanza a Portofino durante la quale non passati di certo inosservati.

Un bikini con decolté in mostra è il sunto di questi giorni che la coppia ha trascorso in Italia: gli sguardi sono stati attirati tutti dalla cantante che con un pareo intrigante a copertura delle sue generose forme ha offerto uno spettacolo bollente. La cantante ha girato per le viuzze del paesino ligure in reggiseno a fiorellini e pareo sotto il quale si intravedeva uno slip sgambatissimo e un tatuaggio dorato.

Un amore alle stelle quello che sta vivendo la coppia: accompagnati dalla figlia Blue Ivy Carter, per la quale la cantante si è improvvisata anche fotografa, e da alcuni familiari sono arrivati nel Tigullio a bordo dello yacht Alfa Nero. Poi con un tender sono sbarcati a terra, giretto per Portofino e pranzo. Sempre appiccicati l’uno all’altra.

I due cantanti sono sembrati tutto fuorché in crisi matrimoniale e il loro fare dolce e romantico è apparso sincero e assolutamente spontaneo, come raccontato da Leil Lowndes, esperto di comunicazione non-verbale e di linguaggio del corpo.

La coppia è apparsa in armonia durante il corso di tutta la passeggiata per il villaggio marinaro e Leil, interpellato dal magazine HollywoodLife, pensa che “il modo in cui la mano di Jay si posava continuamente sulla spalla delle cantante” sia il segno di un amore ritrovato. D’altronde anche Matthew Knowles, padre di Beyoncé, aveva recentemente dichiarato che i rumors del divorzio non fossero altro che l’ennesima trovata pubblicitaria della coppia che avrebbe alimentato le speculazioni al fine di vendere più biglietti e accendere maggiore interesse attorno ai concerti.

Intervenuto nel corso del programma Roula & Ryan, andato in onda sull’emittente radiofonica 104.1 KRBE a Houston, il padre della bella cantante, che ha curato gli interessi della figlia ai tempi delle Destiny’s Child, rivelava: “Dovevano accendere l’interesse attorno a quel tour, capita. È il cosiddetto Jedi mind trick”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico